I dintorni

La provincia di Massa-Carrara, situata al confine con la Liguria e l’Emilia Romagna, è caratterizzata da un’ampia zona costiera ricca di strutture ricettive e di stabilimenti balneari moderni ed attrezzati.
A due passi dal mare, le Alpi Apuane sono un paradiso per gli appassionati di natura e di escursionismo, sia estivo che invernale, ed offrono la possibilità di pernottamento in confortevoli rifugi.

Uniche al mondo, nel cuore di queste montagne, le spettacolari cave di marmo bianco di Carrara, si aprono come una visione lunare davanti agli occhi dei visitatori: entrando nel cuore della montagna, si può toccare con mano il prezioso materiale lapideo prediletto da artisti come Michelangelo e Canova.

Provenendo da nord, incastonata tra due parchi naturali (Alpi Apuane e Appennino Tosco Emiliano), si trova la Lunigiana, che offre la possibilità di interessanti itinerari enogastronomici e soggiorni in agriturismi di pregio, immersi fra verdi colline, castelli, pievi romaniche ed eleganti cittadine come Pontremoli, Fivizzano ed Aulla.
Sulla costa, Carrara, con il Duomo interamente costruito in marmo, e Massa, dominata dalla fortezza dei Malaspina, offrono centri storici ideali per rilassanti passeggiate all’insegna dell’arte e dello shopping.

Il tutto a pochi chilometri dalle ampie spiagge della riviera apuana, ideale proseguimento della Versilia di Forte dei Marmi e Viareggio, con la zona di Cinquale di Montignoso con il suo aeroporto turistico, Poveromo con la verdeggiante pineta secolare, Ronchi e Marina di Massa con i loro stabilimenti balneari attrezzati e Marina di Carrara.

In questa realtà è possibile, grazie anche alle strutture residenziali e ricettive della costa, distribuite nelle vicinanze del litorale e della pineta che attraversa una lunga fascia poco distante dal lungomare, trascorrere in completo relax le proprie vacanze.

 

Alcune proposte a Ronchi, Cinquale, Poveromo